Sepe e il Mondo Segnico-Informale

Nel lavoro di Sepe, si evidenzia l’avvio di un mondo segnico-informale, assolutamente aniconico.
L’impianto si caratterizza da gesti creativi che appaiono sotto tratti amorfi e monocromati che l’artista scova dai suoi stati d’animo più profondi e suggestivi.

Vincenzo Abati

Sepe e il Mondo Segnico-InformaleMario Sepe
03

MARIO SEPE ART - CATALOGO

Un ebook ricco di foto delle opere, recensioni
e approfondimenti sull'energia che si trasforma in arte.
Scarica la copia gratuita del catalogo aggiornato!
Inserisci il tuo nome e la tua mail e poi controlla la
posta in arrivo o la cartella spam per confermare l'iscrizione.

Privacy: I tuoi dati sono al sicuro e sono trattati in piena conformità alla Legge sulla Privacy n.196/2003. Potrai cancellarti in qualsiasi momento con 1 solo e semplice click.